MotoGp, Valentino scherza: ''Ho un buon rapporto con la morfina''

MotoGp, Valentino scherza: ''Ho un buon rapporto con la morfina''

MotoGp, Valentino scherza: ''Ho un buon rapporto con la morfina''

FIRENZE - "Sto piuttosto bene. Torno presto". Valentino Rossi, dal Cto di Firenze, ha tranquillizzato i suoi fan. Il pesarese della Yamaha del team Fiat è intervenuto telefonicamente su Italia Uno, ringraziando tutti i tifosi e coloro che hanno preso d'assalto il Mugello, ma anche i piloti che hanno espresso la loro vicinanza con parole e cartelli. "Sono momenti difficili - ha ammesso -. E' un brutto infortunio, ma il morale è alto. Ho scoperto di aver un buon rapporto con la morfina", ha scherzato.

 

Il campione di Tavullia ha assicurato che l'operazione che prevedeva di sistemare la frattura scomposta ed esposta di tibia e perone "è andata benissimo. E' stato bravissimo il professore Roberto Buzzi e il suo staff, mi hanno trattato come uno di famiglia". Valentino ha poi aggiunto di aver un chiodo nella gamba e che lunedì ci sarà un ulteriore intervento per chiudere la ferita. "Poi mi aspetta la riabilitazione, e l'importante è tornare al 100%".

 

Il portacolori della Yamaha ha confessato di aver rivisto la caduta in ingresso alla Biondetti 2 che l'ha messo ko: "E' brutto, ma è più brutto dalla moto. Quando ho visto il piede un po' staccato dalla gamba ho subito capito che mi ero fatto male - ha evidenziato -. Sicuramente è un momento difficile, ma adesso sto abbastanza bene", ha aggiunto. Prima di guardare la gara del Mugello in tv ha scherzato: "Spero che non vinca nessuno". Genio Valentino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -