MotoGp, Valentino sposa la Ducati: ''Un nuovo stimolo''

MotoGp, Valentino sposa la Ducati: ''Un nuovo stimolo''

MotoGp, Valentino sposa la Ducati: ''Un nuovo stimolo''

BRNO - Valentino Rossi finalmente in Ducati. Il passaggio del campione di Tavullia alla Rossa di Borgo Panigale segna la composizione di un binomio tricolore che già fa sognare i tifosi. In un video il nove volte iridato ha spiegato che la lasciare la Yamaha "è stata una scelta difficile, perchè questi anni sono stati fantastici". Valentino ha spostato la casa dei Tre Diapason nel 2004, prendendo per mano un "M1 che era una moto un po' sfigata", portandola al top.

 

Dopo aver conquistato quattro titoli mondiali, lottando con Max Biaggi e Sete Gibernau prima e Casey Stoner e Jorge Lorenzo po, è arrivato il momento "di nuovi stimoli". "Sarà bello cominciare di nuovo - ha evidenziato il numero 46 -. Ci saranno tanti cambiamenti e chiedo ai tifosi di continuare a far il tifo". Ma il 'Dottore' per il momento guarda solo al 2010: "ci sono ancora tante gare da disputare di qui in avanti e vogliamo vincere".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -