Napoli, Mazzarri: ''A Siena come fosse la Juventus''

Napoli, Mazzarri: ''A Siena come fosse la Juventus''

Napoli, Mazzarri: ''A Siena come fosse la Juventus''

NAPOLI - Con l'Inter il Napoli ha perso due punti. Così il tecnico Walter Mazzarri torna a commentare il pareggio a reti inviolate di domenica scorsa davanti allo splendido pubblico del ‘San Paolo'. "Avremmo meritato la vittoria, su questo non c'è alcun dubbio", ha dichiarato l'allenatore azzurro. Mazzarri ha evidenziato come il Napoli, quarto in classifica, dia fastidio a qualcuno: "Questo è un mondo dove tutti vogliono primeggiare, quando una squadra fa paura allora tutti la guardano e dà fastidio che sia lì e si trovi in quelle posizioni".

 

Il tecnico ha ricordato come "contro il Parma e contro il Genoa ci sono stati episodi che non ci hanno consentito di prendere i tre punti e tutti lo hanno riconosciuto. Alla fine abbiamo visto che al di là degli episodi siamo stati superiori". Quindi ha anche rammentato come nello 0-0 di Catania i siculi siano stati più bravi degli azzurri, mentre "con il Chievo abbiamo vinto ma non abbiamo giocato meglio". Con l'era Mazzarri il Napoli ha cominciato a giocare un grande calcio, migliorando molto anche sotto l'aspetto difensivo. Ma l'allenatore elogia tutti i reparti: "I tre difensori hanno fatto bene perché il centrocampo fa filtro e dunque la difesa è agevolata. È la fase passiva che è fatta bene".

 

Archiviato il pareggio contro l'Inter, il Napoli sarà ospitato domenica prossima dal Siena: "E' ultimo, ma è una squadra viva e sono queste le partite più pericolose, soprattutto dopo aver messo in difficoltà una squadra come l'Inter", ha dichiarato l'allenatore. Mazzarri teme "che i ragazzi sottovalutino l'avversario. E' insidiosissima questa trasferta, i ragazzi dovranno fare la partita della vita perchè sanno di affrontare una squadra che gioca a calcio e che ci teme". Quindi bisogna "andare a Siena pensando di dover affrontare la Juve, visto che sono bianconeri. Altrimenti corriamo il rischio di fare brutte figure".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -