Napoli sogna, e De Laurentiis promette rinforzi

Napoli sogna, e De Laurentiis promette rinforzi

Napoli sogna, e De Laurentiis promette rinforzi

NAPOLI - Napoli sogna. Dopo il ko all'Olimpico contro la Lazio, la squadra di Walter Mazzarri ha ripreso con forza la cavalcata verso la zona Champions, liquidando la pratica Bologna con un roboante 4-1. Di Maggio, Hamsik (doppietta per lui) e Cavani le reti della notte bagnata del ‘San Paolo'. La vittoria dei partenopei acquista un sapore ben maggiore considerando che il Bologna, alle prese i problemi societari, ha tirato fuori una prova d'orgoglio, specie nel secondo tempo.

 

"Faccio i miei complimenti al Bologna- ha commentato il tecnico Mazzarri -. Il 4-1 finale non rispecchia quanto si è visto in campo. Gli emiliani ci hanno fatto soffrire e 'abbassare', costringendoci a giocare un calcio che non ci piace. Il risultato è troppo netto". Il vulcanico allenatore azzurro non guarda alla classifica, né tantomeno al risultato: "La mia squadra mi è piaciuta di più altre volte, tutto ci è andato bene".

 

"Siamo andati in vantaggio alla prima occasione e questo ci ha aiutato, quando una partita si sblocca subito si evitano quelle complicazioni che arrivano quando si crea tanto e non si riesce a far gol", ha chiosato. Nel frattempo il presidente Aurelio De Laurentiis promette rinforzi: "Ci saranno tre nuovi innesti, uno per reparto, tra febbraio e giugno per migliorare la qualità di questa squadra, che è abbastanza alta. Potrebbe trattarsi di giocatori giovani da far crescere".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -