Nazionale, Nesta si tira fuori dai giochi

Nazionale, Nesta si tira fuori dai giochi

Alessandro Nesta si tira fuori dai giochi. Ai Mondiali in Sudafrica la Nazionale dovrà fare a meno del difensore milanista. Lo ha confermato il ct Marcello Lippi: "Mi ha detto, credo in maniera definitiva, che non se la sente - ha detto il tecnico campione del mondo -. Mi dispiace, volevo dare una scossa, ma rispetto la sua decisione".

 

Ma l'allenatore della nazionale ha parlato anche del centravanti dell'Inter Mario Balotelli: "Spero che determinante mercoledì con l'Under 21 visto che contro l'Ungheria è un match difficile. All'Inter stanno portando avanti un percorso importante per far crescere questo giovane che in futuro sarà utile sia all'Inter che alla Nazionale".

 

Lippi, inoltre, ha lasciato una porta semi aperta allo juventino Amauri, che mercoledì dovrebbe ottenere il passaporto italiano: "Ne parlerò tra qualche giorno, , perchè diventerà italiano solo allora. Solo quando sarà italiano, verrà tenuto sotto osservazione come tutti gli altri italiani. Mi riferisco a Toni, Gilardino e Rossi", ha detto.

 

Infine il ct ha dato una stoccata ai vari allenatori di seria A: "Ho letto che Leonardo ha detto ai suoi nazionali di risparmiarsi. Io ho solo questi due giorni, non mi posso preoccupare di Juventus-Fiorentina e Milan-Roma. Mi dispiace se qualcuno dovrà giocare 90 minuti, ma dico a Leonardo e ai tecnici di Juve, Fiorentina e Roma che non posso fare Italia-Camerun in funzione delle partite di sabato e domenica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -