Nuova Red Bull, Vettel: ''Il 2011 sarà un'altra storia''

Nuova Red Bull, Vettel: ''Il 2011 sarà un'altra storia''

Nuova Red Bull, Vettel: ''Il 2011 sarà un'altra storia''

VALENCIA - "Quest'anno sarà un'altra storia. Proveremo a difendere il titolo, ma dovremo migliorarci rispetto alla passata stagione altrimenti la concorrenza ci sorpasserà". Sebastian Vettel ha già archiviato il 2010 da favola, focalizzandosi sulla nuova stagione. Martedì mattina, dopo aver tolto il telo dalla nuova RB7 insieme al compagno di squadra Mark Webber, il terribile tedeschino ha completato i primi giri al volante della creatura progettata da Adrian Newey.

 

La nuova Red Bull presenta un muso più alto ed il cofano motore più elevato rispetto alla RB6. Innovativo il progetto dell'ala posteriore, di concezione differente rispetto a quanto visto sulla Ferrari F150. L'obiettivo del team anglo-austriaco, ha evidenziato Vettel, sarà difendere il titolo: "Difficile fare previsioni, bisogna esser veloci per tutta la stagione. Ci saranno tantissime gare (il calendario ne prevede venti, ndr) e molte cose possono cambiare durante l'anno".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vettel, con il suo numero 1 in bella evidenzia, sarà l'uomo da battere. "Finchè non abbiamo visto le altre monoposto non possiamo dire se la nostra Red Bull sia la più competitiva o meno - ha puntualizzato il tedeschino -. Nelle passate stagioni non abbiamo mai avuto pauro di non esser competitivi. Ad inizio del 2010 abbiamo avuto qualche problema di affidabilità, ma sono convinto che per questa stagione avremo un buon pacchetto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -