Nuova rivoluzione in F1, cambiano i punteggi

Nuova rivoluzione in F1, cambiano i punteggi

PARIGI - Cambiano i punteggi in Formula Uno. La Commissione ha approvato il nuovo sistema che premierà chi vince i gran premi, allargando il divario fra il primo e il secondo da 5 a 7 punti. Al vincitore andranno infatti 25 punti, al secondo 18 e al terzo 15. Gli altri classificati conquisteranno nell'ordine, 12, 10, 8, 6, 4, 2 e un punto.

 

E' stato inoltre stabilito che i primi 10 classificati in qualifica debbano iniziare la gara con gli stessi pneumatici impiegati nella battaglia per la pole nella Q3. Si tratta di un elemento strategico che probabilmente obbligherà i primi piloti in griglia a rientrare in anticipo ai box per cambiare le coperture.

 

E' stato ridotto poi da 14 a 11 il numero dei treni di pneumatici da asciutto a disposizione di ciascun team nei weekend di gara. Inoltre al fine di valorizzare le prove del venerdì, inoltre, le scuderie dovranno utilizzare un set di gomme nella prima sessione e due nella seconda. Dal Mondiale 2011, inoltre, l'altezza massima consentita del diffusore principale sarà ridotta da 175 a 125 millimetri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -