Nuovo giallo per Tiger Woods, donna portata in ospedale

Nuovo giallo per Tiger Woods, donna portata in ospedale

Nuovo giallo per Tiger Woods, donna portata in ospedale

NEW YORK - E' un momento decisamente negativo per Tiger Woods. Nel cuore della nottata tra lunedì e martedì un'ambulanza si è precipitata nell'abitazione del re del golf, a Windermeare, vicino a Orlando, per prelevare una misteriosa biona e portarla al Health Central Hospital di Ocoe. La donna, secondo le prime informazioni di mezza età, avrebbe inizialmente rifiutato il trasporto, ma poi sarebbe stata convinta a salire sul mezzo di soccorso, visto che le sue condizioni erano gravi.

 

L'allarme al numero d'emergenza è scattato intorno alle 2 e30. La Cnn ipotizza che potrebbe trattarsi della suocera di Tiger. Ma le notizie sono contrastanti. La donna, secondo "Sky News", sarebbe stata già dimessa. Secondo le ultime informazioni la moglie, Elin Nordegren, la bella modella tradita, avrebbe già acquistato una specie di castello da 2 milioni di dollari nella sua Svezia. Nel frattempo salgono a sette il numero delle amanti del campione del golf.

 

Tra le scappatelle di Woods, secondo il tabloid inglese "The Sun", ci sarebbe anche quella con Holly Sampson, un'attrice porno di 36 anni conosciuta nel mondo del cinema a luci rosse anche come Nicolette Foster, come una delle sue donne. Si tratterebbe però di una relazione avuta dal prima del matrimonio con Elin.

 

Al re del golf sono state attribuite diversi amanti negli ultimi giorni dopo la lite con la moglie. Il nome più noto resta quello di Rachel Uchitel, oggetto della lite con la consorte. Poi sono spuntate la 24enne barista Jaimee Grubbs e la responsabile di un club di Las Vegas, Kalika Moquin. Quindi è stata la volta di Jamie Jungers, Cori Risti, Mindy Lawton e, ora, appunto, Holly Sampson.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -