Olimpiadi, nuoto: delusione Pellegrini, solo quinta nei 'suoi' 400 sl

Olimpiadi, nuoto: delusione Pellegrini, solo quinta nei 'suoi' 400 sl

Olimpiadi, nuoto: delusione Pellegrini, solo quinta nei 'suoi' 400 sl

Il lunedì azzurro a Pechino comincia con una delusione: quella di Federica Pellegrini che nei 400 stile libero non riesce a centrare una medaglia che era data per scontata alla vigilia dei Giochi. L'azzurra ha nuotato molto al di sotto delle proprie disponibilità, soprattutto alla luce degli ottimi tempi fatti segnare nelle batterie di qualificazione. "Forse ho sbagliato gara, mi dispiace molto", sono state le parole della Pellegrini, su cui pesavano numerose attese.

La britannica Rebecca Adlington si è aggiudicata il titolo olimpico con il tempo di 4'03"22. Argento alla statunitense Katie Hoff (4'03"29), bronzo all'altra britannica Joanne Jackson (4'03'52").

Ma tornando alla gara della Pellegrini, la primatista del mondo analizza così la sua gara. "Ho cercato di stare con le altre nella prima meta', per poi provare un'accelerazione. Non volevo passare troppo veloce come ieri. Sembra una scusa banale, ma per noi gareggiare al mattino e' difficile. Per fortuna ci sono ancora i 200". Dunque il nuoto italiano stenta a decollare in queste olimpiadi; ma siamo solo all'inizio e le occasioni per riscattarsi non mancheranno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -