Olimpiadi, primo oro azzurro: Tagliariol trionfa nella spada

Olimpiadi, primo oro azzurro: Tagliariol trionfa nella spada

Olimpiadi, primo oro azzurro: Tagliariol trionfa nella spada

Splendida domenica per lo sport italiano. A Pechino l'Italia ha conquistato la sua prima medaglia d'oro delle Olimpiadi 2008 in una delle discipline tradizionalmente a noi più favorevoli, la scherma. Matteo Tagliariol ha battuto nella finale individuale della spada il francese Fabrice Jeannet con il punteggio di 15-9 con una gara perfetta dopo una partenza in sordina. All'Italia mancava l'oro nella spada individuale dal lontano 1960. Salgono a quattro le medaglie azzurre.

 

Sempre domenica, dopo l'argento di sabato di Davide Rebellin, erano arrivati l'argento di Giovanni Pellielo nel tiro a volo e il bronzo di Tatiana Guderzo.

 

Precisione, astuzia e grande sagacia tattica hanno caratterizzato il match finale di Tagliariol, che ha dovuto fare i conti con un avversario che alla grande qualità tecnica e tattica unisce anche una insofferenza che avrebbe potuto infastidire chiunque, con le continue lamentele per un presunto non funzionamento della spada.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma Tagliariol con il suo continuo movimento sulla pedana ha saputo rispondere in modo esemplare, provocando l'avversario, che si è lasciato prendere alla tensione e dalla paura di perdere una finale che alla vigilia sembrava essere sua, anche in virtù della sua grande esperienza. Tagliariol, con i suoi 25 anni è uno dei più giovani campioni olimpici della scherma mondiale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -