Palermo show, la Juve cade in casa

Palermo show, la Juve cade in casa

TORINO - Clamoroso tonfo della Juventus all'Olimpico di Torino. La squadra di Gigi Delneri ha incassato una brutta sconfitta contro il Palermo per 3-1. I bianconeri, reduci dal roboante successo esterno di domenica scorsa per 4-0 contro l'Udinese, ha stentato per tutto il match, subendo le reti di Pastore, Ilicic e Bovo. Di Iaquinta il goal della bandiera.

 

"È stata una prestazione volenterosa ma siamo ricascati su certi errori e questo non dovrà più accadere," ha affermato Delneri. "L'impegno non è mancato e abbiamo anche creato buone occasioni da rete, ma ci sono stati troppi errori in fase difensiva. Il Palermo è stato bravo a sfruttare le occasioni che ha creato". L'allenatore ha confessato che per la Juventus sarà "un anno difficile, fatto di risultati altalenanti. Ma lo sapevamo".

 

"Abbiamo giocato una partita quasi perfetta, siamo una squadra che ha delle qualità, che gioca ma siamo anche giovani e inesperti e dobbiamo crescere", ha affermato Delio Rossi. I tre punti, ha aggiunto l'allenatore rossonero, fanno soprattutto al morale perchè "quando ti alleni bene, fai degli errori e non arriva il risultato importante non credi nel lavoro, rischiando di mettere in discussione l'unica cosa importante".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -