Pandev, una cosa è certa: non resterà alla Lazio

Pandev, una cosa è certa: non resterà alla Lazio

Pandev, una cosa è certa: non resterà alla Lazio

Pandev alla Lazio, non ci sono speranze. Il giocatore sarà biancoceleste ancora per poco, e la conferma del suo addio arriva nuovamente dal suo procuratore, Leonardo Corsi: "L'eventualità di una sua permanenza alla Lazio la vedo molto complicata". Ma nonostante l'intenzione di andar via del giocatore, le offerte pare non arrivino. "In questo momento il mercato non sta producendo offerte all'altezza- spiega Corsi a lalaziosiamonoi.it- La Lazio ha le sue esigenze e le squadre devono stare attente a molti fattori e ancora non stanno facendo tutto cio' che potrebbero. Siamo quindi in una posizione di stallo, ma non solo per Pandev. Diciamo che si aspetta la prima mossa dagli alri club".

 

E a chi pensa ad un possibile riavvicinamento di Pandev alla Lazio, risponde: "E' molto difficile che possa accadere. La possibilita' che Pandev resti alla Lazio e' molto lontana dalla realta'. Non abbiamo pero' nessuna fretta- dice- aspettiamo che le squadre si facciano avanti". Resta dunque il blocco sulla questione del contratto. "Non posso escludere che resti un altro anno alla Lazio, ma da qui a dire che c'e' la possibilita' di rinnovare il contratto la vedo dura. Avendo sentito Pandev dire che ha voglia di trovare nuovi stimoli e di cambiare aria, mi sento di poter escludere l'ipotesi rinnovo". O si trova un acquirente o Pandev lascera' la Lazio il prossimo anno a parametro zero?

 

"Semplificando molto la situazione si', chiaro che poi non e' cosi' facile. Al momento non ci sono spazi per pensare ad un rinnovo. Questa e' la mia opinione. Ho sentito Tare (il ds biancoceleste, ndr) dire che quando ha parlato con il giocatore ha intravisto uno spiraglio. Io posso dire che con Goran ho parlato il giorno stesso e con me e' stato chiarissimo. Poi, ripeto, lui e' un professionista, ma da qui a dire che potrebbe rinnovare lo escludo. Se alla fine non si dovesse trovare una soluzione, potrebbe anche pensare di giocare il prossimo anno nella Lazio".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -