Preview Bahrain, Vettel: ''l'obiettivo è sempre vincere''

Preview Bahrain, Vettel: ''l'obiettivo è sempre vincere''

Preview Bahrain, Vettel: ''l'obiettivo è sempre vincere''

SAKHIR - Sebastian Vettel a caccia del bis in Bahrain. Il ‘terribile' tedeschino della Red Bull, dopo aver dominato sotto il diluvio il Gran Premio della Cina, punta a riconfermarsi anche sul circuito di Sakhir, dove questo fine settimana si disputerà la quarta prova del mondiale di F1. Vettel è terzo nella classifica Piloti con 10 punti, a undici lunghezze dal leader Jenson Button. "La strada davanti a me è lunga e difficile - ha ammesso il ventunenne -, ma l'obiettivo è vincere sempre, su qualsiasi pista, con il titolo mondiale nel mirino".

 

Il tracciato di Sakhir si distingue per i suoi lunghi rettilinei, una caratterista che potrà favorire le monoposto che dispongono del Kers, il sistema di recupero dell'energia cinetica che garantisce un'ottantina di cavalli supplementari per circa 6 secondi al giro. "Squadre come McLaren-Mercedes, Ferrari o BMW-Sauber non possono essere sottovalutate o trascurate - ha dichiarato -. La velocità massima e' molto importante, le squadre che utilizzano il Kers potrebbero avere un vantaggio".

 

Ma il talento tedesco confida sulla sua Red Bull: "la monoposto è competitiva e il team è ottimo". Oltre alla velocità in Bahrain sarà importante disporre di un buon sistema frenante: "freni e pneumatici devono essere a punto, qui l'aria e' molto calda e secca. Insomma, nulla a che vedere con le condizioni del Gp di Monza dello scorso anno o con quelle del Gp di Cina di domenica", ha osservato scherzando sul fatto che le due vittorie che sono arrivate in gare bagnate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -