Preview Gp Malesia, Button: ''Spero di esser competitivo''

Preview Gp Malesia, Button: ''Spero di esser competitivo''

Preview Gp Malesia, Button: ''Spero di esser competitivo''

SEPANG - "La pista di Sepang è migliorata negli anni". E' questa l'opinione di Jenson Button a pochi giorni dal Gran Premio della Malesia, secondo round del mondiale di F1. Il tracciato, ha affermato il portacolori della McLaren Mercedes, richiede una monoposto "molto efficiente" per effetto della serie di curve veloci. L'inglese è ottimista: "A Melbourne mi sono sentito a mio agio con la vettura e non vede l'ora di vedere se il nostro pacchetto si adatti a questa pista".

 

Tra le insidie di Sepang c'è anche quella del caldo: "Bisogna essere ben idratati per tutto il weekend di gara - ha evidenziato - Se non si è stati in Malesia non si può davvero capire che è una sorta di forno. E' la gara più dura dell'anno fisicamente, ed ecco perché bisogna allenarsi duramente nel corso dell'inverno".

 

Nel 2009 Button è salito sul gradino più alto del podio al termine di una gara interrotta per la pioggia: "E' stata una delle condizioni peggiori in cui abbia gareggiato - ha ammesso l'ex campione del mondo -. In alcuni punti era come guidare in un fiume". Guardando al fine settimana, Button taglia corto: "Qualunque tempo faccia spero di esser competitivo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -