Preview Gp Ungheria, Massa: ''Appuntamento speciale''

Preview Gp Ungheria, Massa: ''Appuntamento speciale''

Preview Gp Ungheria, Massa: ''Appuntamento speciale''

BUDAPEST - Nel 2009 rischiò la vita in un terribile incidente durante le qualifiche. Felipe Massa, a distanza di un anno da quel terribile 25 luglio, torna all'Hungaoring di Budapest, dove questo weekend andrà di scena il dodicesimo round del mondiale di F1. Il brasiliano della Ferrari venne colpito alla testa da una molla staccatasi dalla Brawn Gp del connazionale Rubens Barrichello. "Tornare a Budapest sarà davvero speciale per me", ha ammesso Massa.

 

Il ferrarista ha annunciato che giovedì incontrerà i commissari di pista e i medici del pronto soccorso del circuito che lo avevano assistito subito dopo lo schianto per ringraziarli personalmente. Sono persone, ha evidenziato, "con cui sento di avere ora un legame speciale". "L'unico lato positivo di quell'esperienza è che ora ho molti più amici in Ungheria", ha raccontato Felipe.

 

Massa ha ribadito che in seguito a quell'incidente dal punto di vista professionale non è cambiato nulla, mentre dal vista personale sì. "Mi ha fatto apprezzare la vita molto più di prima e mi fa godere delle piccole cose quotidiane dieci volte più di prima", ha evidenziato.

 

"Tutto lo vivo con una prospettiva diversa, senza dare nulla per scontato - ha evidenziato - non soltanto per quello che mi riguarda personalmente ma anche per la vita in generale e cosa questa significa per ognuno di noi. Io adesso sento di capirlo e mi sento molto più maturo come uomo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -