Preview Gp Ungheria, Massa: ''Sono piuttosto fiducioso''

Preview Gp Ungheria, Massa: ''Sono piuttosto fiducioso''

Preview Gp Ungheria, Massa: ''Sono piuttosto fiducioso''

Alla vigilia del Gran Premio d'Ungheria, undicesima prova del mondiale di F1, Felipe Massa scommette sul riscatto della Ferrari dopo i deludenti fine settimana di Silverstone e Hockenheim, dove la McLaren-Mercedes dell'inglese Lewis Hamilton ha dettato legge. L'appuntamento in programma domenica a Budapest offre al Cavallino la possibilità di cancellare l'opaca prestazione di due settimane fa nel Gran Premio di Germania.

 

FIDUCIA - "Abbiamo sofferto molto in quel fine settimana, soprattutto in gara, ma dopo i quattro giorni di test a Jerez penso che abbiamo capito quali siano stati i problemi incontrati in Germania, anche se preferisco non entrare troppo nei dettagli", ha dichiarato il brasiliano dal sito ufficiale della scuderia. "Diciamo che sono piuttosto fiducioso che riusciremo a vedere una prestazione ben diversa dalla F2008 nelle prossime gare. Naturalmente il Gran Premio di Germania è stato deludente ma almeno siamo riusciti a raccogliere dei punti", ha aggiunto vedendo il bicchiere mezzo pieno.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MONDIALE APERTO - La classifica, del resto, non è disastrosa. Al comando c'è Hamilton con 58 punti. Massa insegue a 4 lunghezze e precede di 3 punti il compagni di squadra Kimi Raikkonen. Insomma, ce n'è abbastanza per dire che "la situazione al vertice rimane molto aperta. Certo, sarebbe stato meglio essere davanti piuttosto che quattro punti indietro ma sono sicuro che le prossime gare andranno bene per noi", ha dichiarato pensando alla seconda metà della stagione. "Naturalmente il Gran Premio di Germania è stato deludente ma almeno siamo riusciti a raccogliere dei punti e, guardando al campionato, questo e' molto importante in quanto la situazione al vertice rimane molto aperta - ha proseguito -. Certo, sarebbe stato meglio essere davanti piuttosto che quattro punti indietro ma sono sicuro che le prossime gare andranno bene per noi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -