Preview Gp Ungheria, Raikkonen: ''Avanti a testa alta''

Preview Gp Ungheria, Raikkonen: ''Avanti a testa alta''

Preview Gp Ungheria, Raikkonen: ''Avanti a testa alta''

Dopo una striscia di risultati deludenti, Kimi Raikkonen è deciso a Budapest, dove questo fine settimana si disputerà il Gran Premio d'Ungheria, undicesima prova del mondiale di F1, a riassaporare il sapore dello champagne, magari quello del primo gradino più alto del podio. L'ultimo successo del finlandese risale al Gran Premio di Spagna.

 

NIENTE STRESS - "Non ho nessuna intenzione di cominciare a stressarmi ora", ha dichiarato il campione del mondo in carica. "Non è un segreto, non sono contento di come sono andate le cose negli ultimi cinque gran premi - ha ammesso Raikkonen -. Ad essere onesti, sono rimasto profondamente deluso dalle gare di Montreal, Magny-Cours e Silverstone. Ogni volta ero in buona posizione, potevo vincere. Per qualche ragione, però, le cose non hanno funzionato e abbiamo perso".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AVANTI A TESTA ALTA - "Vado avanti a testa alta, con l'intenzione di spingere al massimo nella prossima gara - ha proseguito il finnico guardando al Gran Premio d'Ungheria -. In passato, quando abbiamo avuto gara difficili una dopo l'altra, mi sono sempre comportato così". Il portacolori della Ferrari è reduce dal frustrante Gran Premio di Germania. "Il week-end di Hockenheim è stato il più difficile dell'anno - ha sincerato Raikkonen -. Ero deluso e frustrato perché non sono riuscito a trovare l'assetto giusto per la mia monoposto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -