Preview Gp Ungheria, Trulli: ''Tagliare il traguardo tra i primi otto''

Preview Gp Ungheria, Trulli: ''Tagliare il traguardo tra i primi otto''

Preview Gp Ungheria, Trulli: ''Tagliare il traguardo tra i primi otto''

E' un Jarno Trulli ottimista quello alla vigilia del Gran Premio d'Ungheria, undicesima prova del mondiale di F1. Il portacolori della Panasonic Toyota si è posto come obiettivo quello di terminare la corsa in zona punti. "In genere sono sempre stato competitivo in Ungheria, anche se dai risultati non sembra - ha esordito l'abruzzese -, quindi per questo week-end sono ottimista e spero di arrivare un'altra volta in zona punti. A Hockenheim durante le qualifiche abbiamo dimostrato di poter lottare nelle prime posizioni, dunque il nostro obiettivo è ripetere quelle prestazioni e tagliare il traguardo tra i primi otto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tracciato dell'Hungaroring, che a Trulli piace perché "divertente da guidare", richiede un alto carico aerodinamico. "La pista è stretta, con molte curve disseminate lungo un giro abbastanza corto, quindi sorpassare non è facile - ha spiegato l'italiano -; ciò significa che le qualifiche saranno particolarmente importanti". Tra le insidie del tracciato di Budapest il caldo e lo sporco sull'asfalto. Questo richiede al pilota una buona condizione atletica ed un'alta concentrazione al fine di evitare errori. "Siccome la pista non viene utilizzata regolarmente, ci aspettiamo sempre di trovare un circuito molto polveroso e questo costringe i piloti a prestare attenzione perché uscendo dalla traiettoria si perde molto tempo", ha concluso Trulli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -