Preview Monza, Hamilton vuole i 10 punti

Preview Monza, Hamilton vuole i 10 punti

Preview Monza, Hamilton vuole i 10 punti

MONZA - A Monza per conquistare 10 punti. Lewis Hamilton, privato dai commissari di gara della meravigliosa vittoria al Gran Premio del Belgio, è concentrato al fine settimana brianzolo, dove si disputerà l'ultima gara europea del mondiale 2008 di F1. Il portacolori della McLaren Mercedes guida il campionato con due lunghezze di vantaggio su Felipe Massa, vincitore a tavolino a Spa.

 

L'inglese, contrariamente a quanto si possa pensare dopo quanto accaduto domenica scorsa nelle Ardenne, è entusiasta di dover correre in Italia. Ed ha anche confessato di amare il circuito di Monza. "Non è così semplice come sembra, perchè si gira con basso carico aerodinamico, il che significa avere un set up morbido per attaccare i cordoli - ha spiegato Hamilton -. Inoltre è necessario avere un buon grip meccanico ed una monoposto stabile anche in frenata".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervistato dalla "Bild", Hamilton ha parlato della penalità che gli è stata comminata dai commissari per il taglio di chicane. "Io non mi sento colpevole e non è accaduto nulla che giustificasse una penalizzazione", ha dichiarato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -