Preview Singapore, Fisichella: ''Fiducioso e rilassato''

Preview Singapore, Fisichella: ''Fiducioso e rilassato''

Preview Singapore, Fisichella: ''Fiducioso e rilassato''

SINGAPORE - E' un Giancarlo Fisichella fiducioso e rilassato quello alla vigilia del Gran Premio di Singapore, quartultima prova del mondiale di F1. Il romano, dopo il nono posto ottenuto a Monza, è intenzionato a conquistare i primi punti con la Scuderia di Maranello. "Monza è stato un fine settimana difficile per me, perchè ero nervoso ed emozionato - ha ammesso -. Adesso non vedo l'ora che arrivi questo fine settimana, perché questo circuito mi piace".

 

L'ottimismo di Fisichella è frutto della confidenza acquisita con la F60 durante il Gran Premio d'Italia. "Inoltre - si è auspicato - con il maggiore carico aerodinamico, penso che mi sentiro' ancora meglio". A Monza Fisichella ha anche sperimentato per la prima volta il Kers: 'E' stato difficile adattarsi, ho perso forse un paio di decimi a giro perchè mi concentravo sull'uso del Kers, ma spero che da adesso in avanti sarà tutto più facile".

 

Il romano si è detto sicuro il sistema di recupero dell'energia cinetica "sarà molto utile su questo tracciato, ma dobbiamo aspettare e vedere se dobbiamo ridistribuire il peso sulla vettura per sfruttarlo al meglio". Sugli obiettivi Fisico è chiaro: "Il mio scopo questo fine settimana e' di entrare nei primi 10 nelle qualifiche e di andare a punti in gara, cercando di arrivare piu' vicino possibile a Kimi (Raikkonen, ndr).

 

Ma Fisichella ha parlato anche del suo futuro: "Mi piacerebbe continuare a correre - ha ammesso - ma non sono sicuro di voler ricominciare da capo con un'altra squadra, ma se si tratta di un buon team, perchè no? Ma vedremo cosa deciderà la Ferrari".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -