Preview Spa, Raikkonen punta al poker: ''Ho bisogno di vincere''

Preview Spa, Raikkonen punta al poker: ''Ho bisogno di vincere''

Preview Spa, Raikkonen punta al poker: ''Ho bisogno di vincere''

Kimi Raikkonen a caccia del poker a Spa. Dopo il ritiro di Valencia, il finlandese della Ferrari punta questo fine settimana a quella  vittoria che gli manca dal Gran Premio di Spagna. Il campione del mondo in carica ha vinto le ultime tre edizioni del Gran Premio del Belgio e un eventuale successo lo rilancerebbe nella lotta al titolo mondiale. Raikkonen, attualmente, è terzo in classifica con 57 punti, tredici in meno di Lewis Hamilton che guida con 70.

 

"Siamo alla vigilia di uno dei weekend di gara che preferisco - ha confessato -. Il Gran Premio del Belgio e' certamente uno dei picchi della stagione e, solitamente, lascio Spa con un buon risultato. Oggi, considerato quello che e' accaduto nelle ultime gare, ne ho bisogno piu' che mai". "L'ultima gara  e' una di quelle che vanno dimenticate in fretta - ha proseguito Raikkonen -. Dispiace essere coinvolto in tanti momenti negativi ma sono cose che possono accadere: non e' stata la prima volta e non sara' l'ultima nella mia carriera, bisogna solamente convivere con situazioni simili. Quando andavo a scuola, non era piacevole tornare a casa dopo aver preso un brutto voto dopo un'interrogazione: tutto quello che si poteva fare era impegnarsi di piu' per fare meglio la volta successiva. Anche oggi, quello che posso fare e' reagire ad una situazione negativa".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito dopo la debacle spagnolo, Raikkonen è tornato in Svizzera per allenarsi. Quindi si è calato nell'abitacolo della sua F2008 nell'ultima giornata di test a Monza. "Le prove sono andate bene - ha confessato -. Abbiamo testato alcune nuove soluzioni e il pacchetto sembra essere complessivamente migliorato. Detto questo, potremo come sempre avere un'idea dei rapporti di forza in campo solamente dopo le qualifiche di Spa perché non si sa mai quanta benzina si ha a bordo durante i test. Peraltro, credo che la lotta sarà molto serrata, non basta certo un test per cambiare il trend di un anno".

Raikkonen crede ancora al bis iridato: "Bisogna iniziare a ridurre il distacco dalla testa della classifica. Non è impossibile: 13 punti sono tanti ma l'anno scorso ne avevo addirittura 17 di ritardo con due gare da disputare".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -