Problemi alla schiena, stagione finita per Usain Bolt

Problemi alla schiena, stagione finita per Usain Bolt

Problemi alla schiena, stagione finita per Usain Bolt

Stagione finita per Usain Bolt. Il campione olimpico di Pechino e primatista mondiale dei 100 e 200 metri sarà costretto a star lontano dalle piste a causa di un infortunio alla schiena. Lo ha annunciato l'agente dell'atleta giamaicano, Ricky Simms: "Non riesce a produrre tutta la sua potenza e rischia di andar incontro ad infortuni - ha affermato Simms -. Per questo verrà sottoposto anche a esami specifici per i tendini d'Achille".

 

Bolt venerdì scorso era stato sconfitto da Tyson Gay a Stoccolma dopo due anni d'imbattibilità assoluta. ''Il 2011 e il 2012 sono stagioni importanti, spero di tornare al top della condizione'', ha affermato il fuoriclasse giamaicano dopo essersi sottoposto ad una serie di esami a Monaco di Baviera.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -