Reggina, ecco Pillon: "Sono convinto che ci salveremo"

Reggina, ecco Pillon: "Sono convinto che ci salveremo"

Le ultime scialbe prestazioni, concluse con la sconfitta interna per 0-2 contro la Sampdoria, sono costate il posto all'allenatore della Reggina Nevio Orlandi. Al suo posto è stato chiamato Bepi Pillon: "La squadra può salvarsi, ha i giocatori giusti per farlo. Per questo sono venuti qui. Ho visto la Reggina giocare alcune settimane fa contro l'Udinese una grandissima partita e mi ha impressionato profondamente. Molti giocatori della rosa - ha detto il neo tecnico amaranto - li conosco personalmente e so che hanno un certo valore per ottenere i risultati sperati".

 

"La piazza di Reggio Calabria - ha aggiunto Pillon - è una delle più calorose di tutta la serie A e merita la permanenza nella massima serie. Io accetto la squadra così com'è, ma la società credo che vorrà darmi altre carte da giocare. Per questo credo che nei prossimi giorni ci sarà qualche correttivo all'organico".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica prossima c'è il Cagliari, ma non ci sarà alcuna rivoluzione: "Non voglio cambiare tutto dalla sera alla mattina - ha continuato Pillon - per questo avrò bisogno di questa settimana per studiare tutta la rosa, soprattutto i giocatori che hanno avuto problemi fisici che gli hanno impedito di esprimersi al meglio. Orlandi ha fatto un buon lavoro, devo solamente lavorare sul piano psicologico per caricare la squadra e dare slancio ai programmi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -