Rivoluzione in F1, titolo mondiale a chi vince più gare

Rivoluzione in F1, titolo mondiale a chi vince più gare

Rivoluzione in F1, titolo mondiale a chi vince più gare

PARIGI - Il pilota che vincerà più Gran Premi sarà il campione del Mondo di F1. Lo ha stabilito il Consiglio mondiale della Federazione internazionale (Fia), che si è riunito martedì a Parigi. Il Consiglio ''ha accettato la proposta avanzata da Formula One Management (che detiene i diritti commerciali del Mondiale) di assegnare il titolo piloti al driver che abbia vinto il maggior numero di gare durante la stagione.

 

Se due o più piloti terminano il campionato con lo stesso numero di successi, il titolo verrà attribuito a chi avrà ottenuto più punti". Il sistema di punteggio non cambia rispetto al passato: il primo classificato di ogni Gp ne ricevera' 10, il secondo ne avra' 8 e il terzo 6. Non è stato accettato il suggerimento della Fota (associazione dei team) che avrebbe voluto rivoluzionare il sistema del punteggio, assegnando 12 punti al vincitore, 9 al secondo e 7 al terzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Il Consiglio mondiale della Federazione internazionale, inoltre, ha stabilito che nulla cambierà nella classifica del Mondiale costruttori, che sarà determinata dalla somma dei punti ottenuti dai piloti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -