Rivoluzione nel box Aprilia di Max Biaggi, Sandi migra in MotoGp

Rivoluzione nel box Aprilia di Max Biaggi, Sandi migra in MotoGp

Rivoluzione nel box Aprilia di Max Biaggi, Sandi migra in MotoGp

Rivoluzione nel box Aprilia di Max Biaggi. Il cinque volte campione del mondo nella stagione 2012 non avrà al suo fianco il capotecnico Giovanni Sandi, che ha deciso di passare in MotoGP per gestire il Team Ioda che disputerà il campionato con una moto motorizzata Bmw sulla quale siederà Danilo Petrucci, vice Campione Supertscock 1000 2011. Il "Corsaro" dovrà fare a meno anche del resto della squadra che seguirà Sandi.

 

Altro addio per il team di Noale è quello di Francesco Guidotti che dirigerà in MotoGp il Team Pramac. Biaggi avrà al suo fianco un uomo di fiducia, Enrico Folegnani, con il quale ha vinto anche un titolo iridato in 250 con la Honda nel 1997. Sulla "Gazzetta dello Sport" di alcuni giorni fa lo sfogo del romano: "Sandi mi ha deluso dal lato umano - ha evidenziato -. Sapevo che c'erano problemi e ho fatto quello che potevo per provare a sanare i contrasti con l'azienda. Fosse stato un problema di soldi ci avrei pensato io direttamente, tenevo tantissimo a lui e a tutta la squadra".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -