Roma, è Montella il successore di Ranieri

Roma, è Montella il successore di Ranieri

Roma, è Montella il successore di Ranieri

ROMA - E' Vincenzo Montella il successore di Claudio Ranieri sulla panchina della Roma. L'ex attaccante, accompagnato da Davide Lippi che cura i suoi interessi, dopo aver parlato a lungo con il presidente Rosella Sensi e i dirigenti del club, ha dato il suo consenso. Percepirà circa 500mila euro più eventuali premi in caso di raggiungimento dell'obiettivo Champions.

 

In mattinata a Trigoria si è tenuta la riunione tra il presidente Sensi, il dimissionario Ranieri, i dirigenti e i giocatori giallorossi. La rottura tra Ranieri e la Roma fanno discutere. Per il c.t. della Nazionale Cesare Prandelli le dimissioni "sono un atto di grande responsabilità e di dignità - ha detto ai microfoni di Radio Anch'io lo Sport -. Penso che quando qualcosa si interrompe la responsabilità non è mai solo di una persona".

 

Per l'ex Carletto Mazzone è "stato l'atto di un grande uomo, soprattutto per quanto gli è costato. Solo io posso capirlo, entrambi siamo nati a Roma cresciuti nella Roma - ha aggiunto -. Abbiamo giocato e allenato la Roma. Siamo grandi tifosi di questa squadra. Ha pagato una situazione più grande di lui".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -