Roma timorosa all'Allianz Arena, il Bayer festeggia

Roma timorosa all'Allianz Arena, il Bayer festeggia

Roma timorosa all'Allianz Arena, il Bayer festeggia

Comincia male, anzi, malissimo, l'avventura in Champions League della Roma. All'Allianz Arena i giallorossi hanno giocato sulla difensiva, reggendo fino al 34' della ripresa quando è arrivata la rete del nuovo fenomeno di scuola tedesca, Muller. La squadra di Claudio Ranieri non ha avuto il tempo di reagire che dopo appena quattro minuti è arrivato il raddoppio di Klose. Non pervenuto Francesco Totti, troppo solo in attacco Marco Borriello.

 

L'ex rossonero si è reso pericoloso al 6' con un colpo di testa su invito dalla sinistra di Cassetti, ma la sua conclusione si è fermata sul un braccio di Badstuber. L'arbitro ha valutato il tocco involontario. Nel finale di primo tempo altra occasione per i giallorossi, con Butt che si è superato sul tocco di Borriello. Nella ripresa i bavaresi hanno chiuso in difesa i capitolini, con Julio Sergio provvidenziale su una conclusione di Kroos e su tentativo ravvicinato di Mueller.

 

Dopo il palo colpito da Klose è arrivato l'1-0 di Mueller con un bel esterno destro al volo. Al 38' Klose ha messo al sicuro il risultato con una deviazione in spaccata. "È stata una falsa partenza, ma la squadra mi è piaciuta molto - ha commentato Ranieri - Sono soddisfatto della prova. Del risultato no, forse non è veritiero, perché abbiamo avuto anche noi molte occasioni. Loro quelle che hanno trovato le hanno sfruttate".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -