Salva l'ex Honda: al timone Ross Brawn. Confermati Button e Barrichello

Salva l'ex Honda: al timone Ross Brawn. Confermati Button e Barrichello

Salva l'ex Honda: al timone Ross Brawn. Confermati Button e Barrichello

LONDRA - E' ufficiale: l'ex scuderia Honda è stata salvata e prenderà parte al mondiale 2009 di F1 con il nome di "Brawn GP". Al volante della nuova monoposto, che sarà spinta da motori Mercedes, vi saranno il britannico Jenson Button ed il brasiliano Rubens Barrichello. Al vertice della scuderia ci sarà Ross Brawn, ex stratega di Benetton e Ferrari, anche nelle veci di direttore tecnico. "In conseguenza di questa vendita, la proprietà della scuderia è stata trasferita a Brawn, che ha l'intenzione di fare in modo che la nuova scuderia sia pronta per il Mondiale 2009", ha reso noto la Honda in un comunicato. Tuttavia non si conoscono le cifre dell'operazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'odissea della scuderia di Brackley è iniziata a fine dicembre quando la Honda ha annunciato il clamoroso ritiro dalla F1 per far fronte alla crisi economica. Dopo lunghi mesi di trattative e susseguirsi di nomi di presunti acquirenti interessati all'acquisto della squadra, è finalmente giunta la lieta notizia della vendita della totalità del team al suo ex direttore di scuderia, Ross Brawn.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -