Schiacciato fra auto e portone, muore il ciclista Xavi Tondo

Schiacciato fra auto e portone, muore il ciclista Xavi Tondo

Schiacciato fra auto e portone, muore il ciclista Xavi Tondo

ROMA - Ancora un lutto nel mondo del ciclismo, già sconvolto dalla recente scomparsa di Wouter Weylandt alla terza tappa del Giro d'Italia. Il ciclista spagnolo Xavi Tondo, alfiere della Movistar, ha perso la vita a Pradellano, in Sierra Nevada, schiacciato dalla saracinesca automatica di un garage. La sciagura si è consumata lunedì mattina poco dopo le 10. Tondo stava uscendo dalla sua casa per allenarsi in altura insieme al compagno Beñat Intxausti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In carriera ha vinto un Giro del Portogallo (2007), una tappa alla Parigi-Nizza e una al Giro di Catalogna, la crono individuale del Tour de San Luis e la Vuelta Castilla y Leon. La sua testimonianza fu determinante per l'Operation Cursa, nel corso della quale le forze dell'ordine spagnole hanno arrestato sette persone e sequestrato prodotti dopanti in Spagna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -