Sci, morte Senoner. Fatale una grave infezione virale

Sci, morte Senoner. Fatale una grave infezione virale

Una grave infezione virale. E' questa la causa della morte della 17enne saltatrice di Santa Cristina (Bolzano), deceduta venerdì scorso dopo aver accusato un improvviso malore in Germania, dove si trovava insieme alle compagne per partecipare alla tappa di Continental Cup di Schonach. E' quanto emerge dall'autopsia svolta lunedì a Friburgo sulla salma della giovane atleta azzurra. L'infezione virale ha portato ad un mancato afflusso di ossigeno al cervello e quindi alla morte.

 

Sono state escluse cause esterne. Per motivi di privacy non è stato comunicato il tipo esatto di infezione che ha causato il decesso dell'altoatesina. La Procura ha già dato il via libero al rientro della salma in Italia. Probabilmente i funerali si terranno mercoledì alle 15 a Santa Cristina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -