Scommesse, i bookmakers non credono all'harakiri dell'Inter

Scommesse, i bookmakers non credono all'harakiri dell'Inter

I bookmakers non credono troppo allo scudetto del Milan, ma intanto la quota dei rossoneri è scesa da 18 a 12. Nerazzurri sempre favoritissimi per la vittoria finale, visto che sono quotati a 1,02. E già questa è una notizia, visto che molti bookies avevano chiuso le scommesse sulla vittoria finale della squadra di Mourinho, che per la verità appare in difficoltà.

 

Si impennano le quote per la Juve: dopo il pareggio di Reggio Calabria, lo scudetto bianconero è offerto a 50,00 contro la quota 20,00 della settimana scorsa.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -