Sepang, day 1. Schumacher: ''Non siamo all'altezza dei migliori''

Sepang, day 1. Schumacher: ''Non siamo all'altezza dei migliori''

Sepang, day 1. Schumacher: ''Non siamo all'altezza dei migliori''

SEPANG - La Mercedes Gp non è ancora all'altezza di Ferrari, McLaren e Red Bull. A firmare la sentenza è Michael Schumacher, quinto nella prima giornata di prove libere del Gran Premio della Malesia, terzo round del mondiale di F1. "Le prove libere sono andate come ci aspettavamo e sono soddisfatto di questo, ma ci manca qualcosa", ha affermato il campione di Kerpen.

 

L'ex ferrarista ha spiegato di aver avuto qualche problema ai freni al mattino che l'ha costretto a non scendere in pista sin dall'inizio. "Appena ho cominciato a girare ho trovato un buon ritmo - ha aggiunto Schumacher -. Ma siamo realistici, potrebbe ancora mancarci qualcosa rispetto ai migliori". Ma il sette volte campione del mondo nasconde qualche segreto per ‘rubare' qualche decimo agli avversari: "Si può giocare con le traiettorie qui in Malesia grazie alla pista molto ampia, quindi possiamo cercare di guadagnare tempo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -