Shanghai, day 2. Lorenzo: ''Risultato incredibile''

Shanghai, day 2. Lorenzo: ''Risultato incredibile''

SHANGHAI - ''Un risultato incredibile''. Malgrado un malleolo fratturato, Jorge Lorenzo ha conquistato la quarta posizione nelle qualifiche del Gran Premio di Cina, quarta prova del mondiale classe MotoGp. Il portacolori del team Fiat Yamaha equipaggiato da pneumatici Michelin, caduto nel primo turno di prove libere sul tracciato di Shanghai, è tornato brillantemente in sella nonostante la frattura alla caviglia sinistra.

 

''Visto come mi sentivo venerdì, non avrei potuto immaginare un risultato come questo - ha commentato lo spagnolo -. Potevo solo sperare di essere in grado di correre. Quello che ho fatto è stupefacente, vale quanto le pole position che ho ottenuto nella fase iniziale della stagione''.

 

"Domani proverò a fare il massimo - ha proseguito il leader del mondiale -. Del resto, nessuno sa cosa puo' accadere in gara''. ''Mi fanno le caviglie, e' difficile scalare le marce con il piede sinistro ed e' dura gestire i cambi di direzione con il destro. Nonostante cio', ho dimostrato che posso farcela'' ha aggiunto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''L'incidente di venerdì e' stato gravo, probabilmente il peggiore della mia carriera'', ha detto ripensando al terribile volo. ''Penso di essere stato fortunato, avrei potuto riportare danni peggiori. I dottori alla clinica mobile mi stanno aiutando molto, adesso tornero' da loro per sottopormi ad altre terapie. Spero -ha concluso - di sentirmi meglio per fare la mia parte, in una gara asciutta o bagnata''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -