Shanghai, un amaro 11esimo posto per Dovizioso

Shanghai, un amaro 11esimo posto per Dovizioso

SHANGHAI - Andrea Dovizioso lascia il circuito di Shanghai con un undicesimo posto dovuto ad un calo di prestazione dei pneumatici nell'ultima parte di gara. In precedenza il forlivese si è reso protagonista di una bellissima gara, con entusiasmanti sorpassi che lo hanno portato sino al quinto posto, in piena bagarre con Marco Melandri. "Quello di oggi non è il risultato che rispecchia le nostre capacità" ha confessato il portacolori della Honda del Jir Team Scot.

 

"Nonostante partissi undicesimo in griglia, sapevo che sarei stato in grado di rimontare per competere per le prime posizioni, e la prima parte di gara ha mostrato che avrei potuto cogliere un buon risultato" ha dichiarato Dovizioso.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono dispiaciuto di avere tagliato il traguardo cosi indietro, ma le condizioni meteo molto variabili in questi giorni ci hanno imposto delle scelte tecniche azzardate, mai testate durante le prove - ha analizzato il romagnolo -. Verso metà gara ho cominciato a perdere aderenza al posteriore, ma ho provato a resistere agli attacchi di Hayden e Melandri. Purtroppo la situazione è peggiorata e mi ha costretto a rallentare il ritmo senza possibilità di reagire. Mi dispiace anche per la squadra perché questi giorni è stata dura per tutti, e volevamo un risultato che ci ripagasse degli sforzi fatti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -