Show al San Paolo, il Napoli frena l'Inter. Roma a -7

Show al San Paolo, il Napoli frena l'Inter. Roma a -7

Show al San Paolo, il Napoli frena l'Inter. Roma a -7

NAPOLI  - Nessun goal ma tante emozioni davanti ad un San Paolo gremito per il big-match della 24esima giornata di campionato che vedeva opposte Napoli ed Inter. I padroni di casa hanno costretto la capolista al secondo pareggio consecutivo, che si vede il suo vantaggio ridotto a 7 punti sulla Roma e a 9 sul Milan (che deve recuperare una gara). Il Napoli si riprende il quarto posto al termine di una partita giocata con grinta come voleva l'allenatore Walter Mazzarri.

 

Gli azzurri hanno sfiorato il colpaccio centrando ben due legni con Hamsik e Quagliarella. "Meritavamo la vittoria - ha affermato l'allenatore toscano -. Il terreno di gioco ci ha penalizzato più di una volta. Io credo che da diverso tempo meritiamo di più di quello che raccogliamo. Abbiamo preso 5 pali in queste ultime due partite". Ma Mazzarri è contento: "Voglio che la squadra giochi così, prima o poi la palla entrerà dentro".

 

Gli uomini di Josè Mourinho recriminano per due calci di rigore non concessi dall'arbitro Rosetti e per una traversa colpita da Muntari. Il pareggio alla fine è giusto ed accontenta entrambe le compagini. L'Inter rallenta la sua marcia, ma si conferma solida. E Mourinho tutto sommato sorride: "Il vantaggio che abbiamo mi piace, ad agosto lo avrei accettato con tantissima gioia".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -