Silverstone, Nakajima regala un punto alla Williams

Silverstone, Nakajima regala un punto alla Williams

SILVERSTONE - Il team Williams ha chiuso il weekend di Silverstone con un punto. A conquistarlo è stato Kazuki Nakajima. A favorire il buon piazzamento del giapponese è stata anche la giusta scelta dei meccanici di montare le gomme da bagnato estremo quando su Silverstone si è abbattuto un violento acquazzone. Partito dai box, Nico Rosberg ha concluso ha tagliato il traguardo al nono posto.

 

"E' stato buono raccogliere di nuovo un punto - ha dichiarato Nakajima -. Peccato di aver perso il settimo posto a vantaggio di Jarno Trulli all'ultimo giro. La gara è stata bella e divertente nonostante la macchina fosse difficile da controllare nelle fasi iniziali e finali della corsa".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' stata una gara particolarmente difficile - ha confessato Rosberg -. Le condizioni della pista sono mutate in continuazione ed era difficile capire quale fosse la traiettoria migliore". La gara del tedesco, grazie anche alla scelta di montare pneumatici da bagnato estremo, si era messa bene fino allo scontro con la Toyota di Timo Glock. "Era decisamente più lento di me e avevo previsto di passarlo all'interno ma la mia visuale era limitata dalla pioggia e ho sbagliato", ha ammesso Rosberg.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -