Squalifica Hamilton, Haug: ''sono scioccato''

Squalifica Hamilton, Haug: ''sono scioccato''

SEPANG - "Sono scioccato dalla portata della sanzione, ma non faremo ricorso". Norbert Haug, boss della Mercedes Motorsport, ha commentato così la squalifica di Lewis Hamilton nel Gran Premio d'Australia, decisa giovedì dai commissari della Federazione internazionale a quasi una settimana di distanza dalla gara. Il pilota britannico della McLaren-Mercedes aveva chiuso sul podio dopo la retrocessione in classifica del pilota abruzzese della Toyota, Jarno Trulli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì, l'ennesimo 'ribaltone': Hamilton squalificato e Trulli torna terzo. Haug guarda avanti: "Sono scioccato dalla portata della sanzione, ma dobbiamo concentrare tutti i nostri sforzi per migliorare le nostre performance", ha affermato. "Non presenteremo ricorso e accettiamo la situazione cosi' com'e'", ha aggiunto. "Concentreremo i nostri sforzi su quello che ci aspetta: il prossimo Gran Premio in programma domenica. La scorsa gara e' finita, chiusa".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -