Stefano Domenicali: ''Possibile sostituzione motore Raikkonen''

Stefano Domenicali: ''Possibile sostituzione motore Raikkonen''

Stefano Domenicali: ''Possibile sostituzione motore Raikkonen''

MARANELLO - Dopo la splendida doppietta a Magny Cours, la terza stagionale, in casa Ferrari è tempo di bilanci. A fare il punto della situazione è il team principal della Scuderia del Cavallino, Stefano Domenicali. Innanzitutto Domenicali ha annunciato che in occasione del Gran Premio di Gran Bretagna, in programma il prossimo 6 luglio sul tracciato di Silverstone, potrebbe esser sostituito il propulsore sulla monoposto di Kimi Raikkonen. Il finlandese, secondo alle spalle di Felipe Massa, è stato rallentato da un guasto ad uno scarico della sua F2008 che ha compromesso le sue chance di vittoria.

 

"Direi che è piuttosto probabile che occorrerà sostituire il motore - ha detto il team principal -, di sicuro, dopo una gara così impegnativa dalla metà alla fine è molto probabile che cambieremo il propulsore, e per questo dovremo giocarci il bonus che ci permette di farlo".  

 

Domenicali ha ammesso che sarà difficile individuare cosa abbia determinato il problema sulla monoposto del finnico. "Sfortunatamente non è stato possibile identificare il guasto e la difficoltà ulteriore è stata che per quasi metà della gara tutte le parti che erano coinvolte nel guasto si sono staccate - ha aggiunto Domenicali -, quindi sarà anche difficoltoso raccogliere tutti i pezzi, dato che sono sparsi per la pista".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Naturalmente Domenicali ha speso parole di elogio per Felipe Massa. "Penso di aver detto più volte che siamo molto, molto soddisfatti dei nostri due piloti - ha dichiarato -. E' meglio non fare nessuna speculazione prima della fine della stagione perchè se pensiamo che dopo i primi due Gran Premi Felipe non aveva nemmeno un punto; ricordo molto bene quali erano i commenti su di lui". Secondo Domenicali "due piloti così forti in una squadra così competitiva debbano guardare avanti senza essere influenzati dai commenti negativi che possono nascere accanto a loro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -