Super Luis Fabiano, cade la Costa d'Avorio di Drogba. Espluso Kakà

Super Luis Fabiano, cade la Costa d'Avorio di Drogba. Espluso Kakà

Super Luis Fabiano, cade la Costa d'Avorio di Drogba. Espluso Kakà

JOHANNESBURG - Il Brasile strapazza la Costa d'Avorio e vola agli ottavi. Dopo la deludente prestazione contro la Nord Corea, i verdeoro hanno disputato un buon match contro una squadra di spessore. Le prime due reti sono state firmate da Luis Fabiano, che non segnava con  la maglia della nazionale dal settembre scorso, una doppietta a Rosario contro l'Argentina. Il vantaggio è arrivato al 25' con una bordata di destro che si è infilata sotto la traversa.

 

Bellissimo l'assist di Kakà, abile ad infilarsi tra due difensori. Il raddoppio è arrivato dopo appena cinque minuti della ripresa, con un'azione personale. Tre minuti più tardi, Drogba si è presentato dalle parti di Julio Cesar, ma il suo colpo di testa non ha centrato lo specchio. Al 17' discesa sulla sinistra di Kaká che ha piazzato un cross basso su cui Elano è stato bravo a intervenire di piatto per il 3-0.

 

Al 34' il colpo di testa vincente di Drogba su lancio perfetto di K. Touré. A macchiare la vittoria del Brasile l'espulsione di Kakà. La stella del Real si è beccato la prima ammonizione per una schermaglia, la seconda per un colpetto a Keita, finito a terra con una gran sceneggiata.

 

Foto tratta dal sito della Fifa.com

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -