Super Quagliarella, il Napoli vola in Europa senza preliminari

Super Quagliarella, il Napoli vola in Europa senza preliminari

Super Quagliarella, il Napoli vola in Europa senza preliminari

NAPOLI - Il Napoli batte l'Atalanta, che saluta la serie A, ed evita i preliminari di Europa League complice la clamorosa sconfitta della Juventus contro il Parma. Davanti ai 60mila del San Paolo, la squadra di Walter Mazzarri si è imposta per 2-0 grazie ad una doppietta di Quagliarella. Buona la prestazione degli azzurri, vicini al vantaggio con i colpi di testa di Rinaudo e Denis. Gli ospiti non hanno rinunciato alle ripartenze, presentandosi dalle parti di De Sanctis con Tiribocchi.

 

Dopo alcune occasioni da ambo le parti, è arrivato al 43' il gol di Quagliarella con uno splendido diagonale destro. Nella ripresa da segnalare al 37' una grandissima azione di Lavezzi, che si è fatto 50 metri di campo a tutta velocità, saltando diversi avversari prima di esser fermato da Bellini al momento della conclusione. Al 38' il sigillo al match di Quagliarella, battendo di testa Consigli su un bel cross di Bogliacino.

 

"Il Napoli ha conquistato un traguardo importantissimo dopo una risalita esaltante - ha commentato Mazzarri -. Eravamo in coda al campionato e ricordo benissimo il clima che ho respirato nel giorno del mio debutto. Da allora però questo gruppo è stato fantastico ed ha tracciato un cammino incredibile con una rimonta formidabile".

 

Il sesto posto vuol dire niente preliminari e la possibilità di costruire con calma il nuovo Napoli: "Sono soddisfatto, possiamo programmare al meglio la stagione senza il terzo turno da luglio - ha dichiarato il presidente Aurelio De Laurentis -. Stiamo lavorando da mesi al nuovo Napoli. Abbiamo bisogno di un centrale difensivo mancino, un centrocampista e una prima punta da doppia cifra, possibilmente con il 2 davanti". Tra gli obiettivi dei campani c'è Pazzini: "Se va in Champions dobbiamo dimenticarcelo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -