"Super Sic" è stato cremato

"Super Sic" è stato cremato

"Super Sic" è stato cremato

Marco Simoncelli è stato cremato. La procedura si è svolta nel cimitero di Tipano, a Cesena. La famiglia del campione del mondo della 250cc è stata accolta da un grande applauso dalla folla che si era radunata davanti al cimitero. Presenti numerosi ragazzi arrivati in moto, ma anche anziani e ammiratori del "Leone" di Coriano come era stato soprannominato per la sua folta chioma riccioluta. All'uscita dal luogo sacro mamma Rossella teneva in mano l'urna con le ceneri.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Applausi per la famiglia e anche urla di incitamento a combattere il dolore per la scomparsa di un ragazzo di soli 24 anni. Con papà Paolo e mamma Rossella c'erano anche la sorella di Marco, Martina, e la fidanzata Kate. A Cesena la famiglia di "Super Sic" è arrivata intorno alle 9 e sono usciti dopo circa tre ore al termine delle pratiche. Paolo Simoncelli ha voluto ringraziare i presenti al cimitero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -