Superbike, a Brno show di Melandri e Biaggi. Mondiale riaperto

Superbike, a Brno show di Melandri e Biaggi. Mondiale riaperto

Superbike, a Brno show di Melandri e Biaggi. Mondiale riaperto

BRNO - Si fa sempre più entusiasmante il mondiale Superbike. Merito di un Max Biaggi ed un Marco Melandri in splendida di forma che si sono divisi il round di Brno, ottava prova del campionato delle derivate di serie. Il "Corsaro" dell'Aprilia è salito sul gradino più alto del podio di Gara 2, replicando al successo del portacolori della Yamaha al mattino. Il leader del campionato Carlos Checa ha limitato i danni, portando la sua Ducati del team Althea al terzo posto.

 

Lo spagnolo resta al vertice della classifica Piloti con un margine di 30 punti su Biaggi e 53 su Melandri. Brno è stato insomma un remake della gara di Aragon, con Biaggi e Melandri che hanno dato vita ad uno spettacolare confronto diretto, ricco di sorpassi. Nella prima manche, il "Corsaro", scattato dalla Superpole, ha provato la fuga, ma Melandri non ha perso il codino dell'Aprilia. Il pilota di Ravenna a due giri dalla fine ha infilato Biaggi, prendendosi la terza vittoria stagionale.

 

Stesso copione in Gara 2, con Biaggi bravissimo a replicare all'attacco del rivale della Yamaha. Per il romano si tratta della seconda vittoria del 2011, la sedicesima nel campionato delle derivate di serie. Ottimo il weekend ceco di Michel Fabrizio, che ha portato una Suzuki in carenza di pezzi di ricambio al quarto posto in entrambe le manche. Da evidenziare il sesto posto del biellese, ma romagnolo d'adozione, Ayrton Badovini, con la Bmw del Motorrad Italia.

 

Bene anche Lorenzo Lanzi, anche questo weekend al posto dell'infortunato James Toseland, che ha tagliato il traguardo di Gara 2 al 13esimo posto dopo il 17esimo del mattino. Prossimo round del mondiale Superbike a fine mese a Silverstone per il Gran Premio d'Inghilterra.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -