Superbike a Imola, day 2. Progressi per Guintoli e Laverty

Le Aprilia ufficiali di Sylvain Guintoli ed Eugene Laverty apriranno la seconda fila dello schieramento del Gran Premio d'Italia a Imola, settimo round del mondiale Superbike

Sylvain Guintoli

Le Aprilia ufficiali di Sylvain Guintoli ed Eugene Laverty apriranno la seconda fila dello schieramento del Gran Premio d'Italia a Imola, settimo round del mondiale Superbike. "E' stata una giornata decisamente migliore rispetto a venerdì - ha esordito il transalpino, che guida il campionato con 213 punti -. Abbiamo lavorato tanto sul setup della mia RSV4 cambiando molti parametri e sembra che ora funzioni meglio".

Guintoli ha confessato di aver commesso un errore durante la Superpole che l'ha privato di una possibile prima fila: "Ciò che conta è che ora mi diverto a guidare e se nel warmup riusciremo a trovare qualche altro decimo potrò puntare a due belle gare". "Abbiamo faticato tutto il weekend e c'è ancora damigliorare per potercela giocare con Rea e Sykes", ha affermato Laverty.

"Sicuramente siamo cresciuti durante le sessioni ma non ho ancora la moto che vorrei per le gare - confessa il nord-irlandese -. Il tempo che mi è valso la quinta posizione l’ho fatto con gomma da gara, questo significa che spingendo al massimo e rischiando posso togliere quasi un secondo al mio passo. Purtroppo non lo si può fare per più di due giri".

Giovanni Petrillo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -