Superbike a Imola, Giugliano: "Voglio lottare per le posizioni che contano"

Dopo Portimao, Davide Giugliano si presente a Imola con la voglia di combattere per le posizioni che contano. Il portacolori dell'Aprilia del team Althea confessa di aver un buon rapporto con i sali e scendi del Santerno

Dopo Portimao, Davide Giugliano si presente a Imola con la voglia di combattere per le posizioni che contano. Il portacolori dell'Aprilia del team Althea confessa di aver un buon rapporto con i sali e scendi del Santerno: "La pista mi piace molto, qui ho ancora i record della Superstock 1000, mentre in Superbike purtroppo, lo scorso anno le cose non andarono bene e fui costretto al ritiro in entrambe le manche".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pilota romano vuole cancellare la difficile trasferta portoghese: "Abbiamo valutato attentamente quello che è successo a Portimao e sia io che la mia squadra abbiamo una grande voglia di ritornare subito a lottare per le posizioni che contano - esclama Giugliano -. So che ci saranno molti dei nostri tifosi, che verranno ad Imola per farci sentire il loro sostegno e questo rappresenta per me un ulteriore stimolo a far bene e a dare il massimo”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -