SUPERBIKE - Amputato mignolo mano destra a Troy Bayliss

SUPERBIKE - Amputato mignolo mano destra a Troy Bayliss

DONINGTON PARK – Amputazione del dito mignolo della mano destra per il campione del mondo di Superbike Troy Bayliss. L’australiano del team Ducati Xerox si trovava al comando di Gara 1 del Gran Premio d’Europa sul circuito di Donington Park, terzo appuntamento del campionato WSBK, quando è stato vittima nel corso del sesto giro di una brutta caduta alla curva Coppie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bayliss ha perso il controllo del posteriore della sua 999FO7 ed è stato catapultato nella ghiaia, procurandosi una brutta ferita alla mano destra. Il centauro è stato trasportato all’ospedale di Derbyshire, per essere sottoposto ad un intervento di chirurgia ricostruttiva al dito mignolo, ma per evitare un lungo stop è stato deciso per l’amputazione.


Il campione del mondo in carica dovrebbe esser presente in occasione del Gran Premio di Valencia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -