Superbike, Biaggi conquista Gara 1 al Miller. Sfortuna Checa

Superbike, Biaggi conquista Gara 1 al Miller. Sfortuna Checa

Superbike, Biaggi conquista Gara 1 al Miller. Sfortuna Checa

SALT LAKE CITY - Max Biaggi ha vinto Gara 1 del Gran Premio degli Stati Uniti, settimo round del mondiale Superbike. Il ‘Corsaro' dell'Aprilia ha preceduto il leader del mondiale Leon Haslam (Suzuki) e un ritrovato Noriyuki Haga (Ducati Xerox). Con il quinto successo stagionale il romano ha ridotto a dieci le lunghezze da Haslam. Sfortunatissimo il poleman Carlos Checa (Ducati Althea), costretto al ritiro mentre si trovava agevolmente al comando.

 

A tradire lo spagnolo un problema tecnico sulla sua 1198 a tre giri dalla fine. "C'è stata un po' di fortuna, è giusto dirlo, ma non posso che essere felice per questo nostro risultato - ha commentato Biaggi -. Sono felice per me, per i ragazzi del team e per l'Aprilia, che con una moto nuova mi sta permettendo di fare davvero bene". Buona la prova del compagno di squadra del ‘Corsaro', Leon Camier, che ha portato la sua RSV4 numero 2 al quarto posto.

 

Quinto l'australiano Troy Corser (Bmw) davanti all'inglese Shane Byrne (Ducati Althea) e all'aretino Luca Scassa (Ducati Supersonic). Chiudono la top ten il francese Sylvain Guintoli (Suzuki), il britannico James Toseland (Yamaha) e lo spagnolo Ruben Xaus (Bmw). Ko per caduta Michel Fabrizio (Ducati Xerox) e per un problema al motore Jakub Smrz (Ducati team Pata B&G). Solo quattordicesimo Jonathan Rea (Honda), rialzatosi dopo una scivolata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -