Superbike, Biaggi vince anche a Brno. Il Mondiale è ad un passo

Superbike, Biaggi vince anche a Brno. Il Mondiale è ad un passo

Superbike, Biaggi vince anche a Brno. Il Mondiale è ad un passo

BRNO - Max Biaggi mette una mano sul Mondiale Superbike. Nella pista amica di Brno, il 'Corsaro' dell'Aprilia ha rafforzato la leadership sul direttore inseguitore Leon Haslam, portando da 37 a 68 i punti di vantaggio sull'inglese della Suzuki. Nella prima manche Biaggi si è accontentato di un secondo posto alle spalle del ritrovato Jonathan Rea, tornato alla vittoria dopo la schiacciante doppietta di Assen. Nel pomeriggio il romano ha trionfato proprio davanti all'irlandese della Honda del team Ten Kate. Haslam non è riuscito a far meglio di un ottavo e decimo posto.

 

"Brno è come se fosse casa mia - ha detto Biaggi -. Ci tenevo a vincere e devo un grande grazie alla mia squadra che anche qui è stata fantastica". Sulla pista Ceca il 'Corsaro' ha conquistato la decima vittoria della carriera (quattro con la 250cc, due con la 500cc, una con la MotoGP e tre con la Superbike).

 

Il romano ha evidenziato come i progressi tra Gara 1 e Gara 2 siano stati il frutto di una buona modifica sulla RSV4. Quindi ha riconosciuto in Rea "un grande avversario". Ora mancano quattro gran premi all'epilogo della stagione, ovvero 200 punti: "La stagione è ancora lunga, non è ancora conclusa".

 

Brno ha regalato un piccolo sorriso anche per Cal Crutchlow, che ha portato al mattino la sua Yamaha del team Sterilgarda al terzo posto, mentre nel pomeriggio la repentina usura dei pneumatici l'ha costretto ad una sosta ai box. In Gara 2 è salito sul gradino più basso del podio Michel Fabrizio (Ducati), ko in Gara 1 per la rottura del motore. Prossimo round il primo agosto sul tracciato di Silverstone, per il Gran Premio d'Inghilterra.

 

RISULTATI GARA 2

1. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing) 40'12.236

2. Jonathan Rea (HANNspree Ten Kate Honda) 40'16.863

3. Michel Fabrizio (Ducati Xerox Team) 40'25.836

4. James Toseland (Yamaha Sterilgarda Team) 40'28.608

5. Noriyuki Haga (Ducati Xerox Team) 40'29.766

6. Carlos Checa (Althea Racing) 40'33.940

7. Sylvain Guintoli (Team Suzuki Alstare) 40'36.005

8. Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing) 40'38.111

9. Shane Byrne (Althea Racing) 40'42.610

10. Leon Haslam (Team Suzuki Alstare) 40'46.238

11. Lorenzo Lanzi (DFX Corse) 40'46.927

12. Broc Parkes (ECHO CRS Honda) 41'01.506

13. Roger Lee Hayden (Team Pedercini) 41'15.494

14. Cal Crutchlow (Yamaha Sterilgarda Team) 40'57.817

15. Matteo Baiocco (Team Pedercini) 41'19.197

 

RISULTATI GARA 1

 

1- Jonathan Rea - HANNspree Ten Kate Honda - 40′16.037
2- Max Biaggi - Aprilia Alitalia Racing - + 2.518
3- Cal Crutchlow - Yamaha Sterilgarda Team - + 4.071
4- Sylvain Guintoli - Team Suzuki Alstare - + 7.160
5- Ruben Xaus - BMW Motorrad Motorsport - + 8.602
6- Noriyuki Haga - Ducati Xerox Team - + 11.379
7- James Toseland - Yamaha Sterilgarda Team - + 11.513
8- Leon Haslam - Team Suzuki Alstare - + 16.487
9- Carlos Checa - Althea Racing - + 20.829
10- Lorenzo Lanzi - DFX Corse - + 25.164
11- Tom Sykes - Kawasaki Racing Team - + 32.602
12- Shane Byrne - Althea Racing+ 36.748
13- Broc Parkes - ECHO CRS Honda- + 39.183
14- Roger Hayden - Team Pedercini - + 59.889
15- Matteo Baiocco - Team Pedercini - + 1′05.329

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -