Superbike, Biaggi: ''Abbiamo raccolto il massimo''

Superbike, Biaggi: ''Abbiamo raccolto il massimo''

Superbike, Biaggi: ''Abbiamo raccolto il massimo''

ASSEN - "Abbiamo raccolto il massimo". E' soddisfatto Max Biaggi per i due secondi posti conquistati ad Assen nel terzo round del mondiale Superbike. In Gara 1 solo Jonathan Rea (Castrol Honda) è riuscito a far meglio del campione del mondo, mentre nella manche pomeridiana si è dovuto inchinare alla superiorità del leader del campionato Carlos Checa (Ducati Althea).

 

Lo spagnolo dopo il Gran Premio d'Olanda ha rafforzato la leadership, portandosi a 132 punti, 43 in più del ‘Corsaro'. "Sono ancora tanti ma non molliamo - ha evidenziato Biaggi -. Già Monza potrebbe essere una gara importante sotto questo punto di vista".

 

Commentando entrambe le manche di Assen, il pilota dell'Aprilia tricolore ha evidenziato come non avrebbe potuto utilizzare la gomma a mescola morbida come ha fatto Checa. "Avevamo una scelta di gomme obbligata, non sarei riuscito ad utilizzare la soluzione soffice". In Gara 2 il romano ha accarezzato la possibilità di vincere: "Quando ho superato Checa ho spinto al massimo, ma mi mancava il grip per mantenere la prima posizione".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il vantaggio delle bicilindriche nel poter usare gomme più morbide è importante su tracciati come questo, oltretutto ho avuto un problema tecnico negli ultimi 5-6 giri di Gara2", ha commentato il ‘Corsaro'. L'iridato ha poi ringraziato la squadra per avergli permesso di utilizzare la moto con la quale aveva più confidenza, danneggiata nell'ultimo turno di prove libere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -