Superbike, Camier: ''Lascio Assen convinto di fare bene''

Superbike, Camier: ''Lascio Assen convinto di fare bene''

Superbike, Camier: ''Lascio Assen convinto di fare bene''

ASSEN - "Me ne vado da Assen con la convinzione di poter fare bene". Questo il commento di Leon Camier dopo il quarto posto ottenuto nella seconda manche del Gran Premio d'Olanda, terzo round del mondiale Superbike. In Gara 1 l'inglese è stato costretto al ritiro per un problema meccanico sulla sua Aprilia tricolore dopo esser stato costretto a partire dai box a causa dello spegnimento della moto pochi secondi prima dello start.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il classico weekend in cui tutto quello che può andare storto lo fa - ha esclamato Camier -. Qualche problema di gomme, due guasti, la moto spenta e, soprattutto, i miei due errori in Superpole hanno rovinato quella che poteva essere una gara importante. Sono comunque contento del quarto posto in Gara2, in cui ho fatto segnare anche il giro più veloce. Sapevo di avere un buon ritmo, l'ho dimostrato nelle prove e nel warm-up".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -