Superbike, Gp San Marino live Misano. Segui la diretta

Superbike, Gp San Marino live Misano. Segui la diretta

Superbike, Gp San Marino live Misano. Segui la diretta

MISANO - Tutto pronto al ‘Misano World Circuit' di Misano Adriatico per Gara 2. RomagnaOggi.it proporrà live dalla pista romagnola la diretta della gara. Nella prima manche Max Biaggi ha conquistato la settima vittoria stagionale dopo aver un emozionante duello con Carlos Checa (Ducati Althea) e Troy Corser. L'australiano della Bmw scatterà dalla Superpole. Si attende la risposta di Leon Haslam, solo ottavo con la sua Suzuki. Ora l'inglese è a 38 punti da Biaggi.

 

Tra coloro che possono ambire al podio anche i portacolori della Ducati del team Xerox Michel Fabrizio e Noriyuki Haga, rispettivamente al quarto e settimo posto in Gara 1. Occhi puntati anche sulle Yamaha del team Sterilgarda di James Toseland e Cal Crutchlow: il primo si è accontentato del decimo posto alle spalle della Ducati Althea di Shane Byrne, il secondo invece è caduto dopo pochi giri.

 

SEGUI LA DIRETTA


Ore 16.11. Biaggi vince!!!!!!!!!Haslam e Fabrizio sul podio. Festa ai box Yamaha. All'ultimo giro lungo di Corser, finisce decimo. Quarto Crutchlow, davanti a Checa, Guintoli, Byrne, Scassa, Haga e Corser, Camier, Rea e Lanzi. Seguiranno gli approfondimenti con le interviste. Da Giovanni Petrillo un cordiale saluto.

 

Ore 16.09 Ultimo giro, passarella per Biaggi

 

Ore 16.08 E' iniziato il penultimo giro. Biaggi ha oltre sette secobdi su Haslam. Fabrizio attacca Crutchlow alla staccata della Quercia!!!Sorpasso compiuto. Ma Haslam si allontana


Ore 16.08 Fabrizio vuole il podio e si avvicina alla Yamaha numero 35. Haslam sembra in leggera difficoltà, ma tiene

 

Ore 16.07 Crutchlow è vicinissimo ad Haslam. Mancano 3 giri al termine


Ore 16.06 L'inglese della Yamaha del team Sterilgarda punta Haslam.

 

Ore 16.04 Crutchlow attacca e supera Fabrizio alla Quercia. Il romano prova a rispondere al Tramonto, ma il contrattacco non riesce.

 

Ore 16.02. Cinque giri al termine, continua la cavalcata di Biaggi. Se finisse così per il 'Corsaro' si tratta della quarta doppietta stagionale. Haslam accuserebbe un ritardo di 37 punti in campionato.

 

Ore 16. Inizia il 17 giro. Tutto invariato. Biaggi allunga su Haslam (5''), Fabrizio respinge gli attacchi d Crutchlow


Ore 15.58 Biaggi, Haslam a 4''6, Fabrizio a 5''3. Poi Crutchlow, Corser, Checa, Guintoli, Byrne, Scassa, Haga, Camier, Rea, Neukirchner e Lanzi

 

Ore 15.57. Mancano 8 giri alla bandiera a scacchi di questa bellissima Gara 2 del Gran Premio di San Marino


Ore 15.56 Crutchlow vuole il podio, ma Fabrizio non molla. Haslam è a 4'' da Biaggi, Fabrizio a 4''6

 

Ore 15.55 Biaggi ha un vantaggio di 3''439 su Haslam e gira constantemente sull'1'36''6

 

Ore 15.54 Era nell'aria, Haslam passa Fabrizio alla curva 1. Il pilota di Frascati sembra in difficoltà. Crtuchlow, Corser e Checa gli sono vicini. Più staccati Guintoli. Continua la fuga in solitario di Biaggi

 

Ore 15.53 Haslam e Crutchlow riprendono Fabrizio


Ore 15.52 Biaggi fa il vuoto. Fabrizio è distante 1''3, Haslam è a 1''8.

 

Ore 15.49 Ottavo Byrne (Ducati Althea) davanti a Luca Scassa (Ducati Supersonic) e Leon Camier (Aprilia). Solo 11esimo Noriyuki Haga (Ducati Xerox) davanti a Jonathan Rea (Honda Ten Kate). Quindicesimo Lorenzo Lanzi (Ducati DFX Corse)


Ore 15.48. Tante emozioni in questi primi 18 minuti di gara. Biaggi prova la fuga, segue Fabrizio con 531 millesimi di ritardo. Quindi Haslam, Corser, Crtuchlow, Checa e Guintoli. Brutta caduta per Toseland alla curva 2. Pilota ok, ma gara finita. Disappunto ai box Yamaha Sterilgarda


Ore 15.47. Quindici giri alla fine, Biaggi ha quattro decimi su Fabrizio e 1''4 su Haslam.

 

Ore 15.45 Straordinario sorpasso di Biaggi su Fabrizio. Il romano ha sfruttato il cordolo esterno, per poi respingere l'assalto di Fabrizio alla Curva 2. Siamo all'ottavo giro. Haslam ha passato Corser.

 

Ore 15.44 Nonostante il sorpasso Biaggi ha girato più veloce di Fabrizio in 1'36''621.


Ore 15.43 Biaggi passa Corser al Tramonto e dà la caccia a Fabrizio che ha preso un margine di tre decimi

 

Ore 15.42 Scatenato Fabrizio, sorpasso su Corser alla curva 2!!!Sarà Roma contro Roma?

 

Ore 15.42 Crutchlow ha passato Checa

 

Ore 15.41 Iniziato il quinto giro con Fabrizio attaccatto ai tubi di scarico della Bmw di Corser, tallonato da un Biaggi al limite

 

Ore 15.39 Fabrizio attacca e supera Checa alla curva 2. Crutchlow il più veloce  in pista in 1'36''546. Checa subisce l'attacco di Biaggi al Tramonto e di Haslam alla Quercia.

 

Ore 15.38 Biaggi con 1'36''589 è stato il più veloce nel terzo giro. Anche Crutchlow nel gruppo di testa

 

Ore 15.36 Il più veloce in pista è stato Fabrizio, con 1'36''667. Il romano è incollato alla Ducati di Checa, mentre Biaggi cerca di ricucire lo strappo che lo separa dalla Ducati numero 84.


Ore 15.35 Fabrizio Passa Biaggi, ora il romano è tallonato da Haslam

  

Ore 15.33 Scatta benissimo Biaggi, ma Corser e Checa lo infilano dopo poche curve. Seguono Haslam, Fabrizio, Scassa, Guintoli, Crutchlow e Toseland.

 

Ore 15.29. Sale la tensione in vista del semaforo verde.

 

Ore 15.28 Si accendono i motori dei bolidi per il giro di ricognizione. Per i piloti sono momenti di massima concentrazione

 

Ore 15.27. Tre minuti al via. Saranno 24 i giri da completare. In Gara Corser aveva subito preso il comando della corsa, per conservarla per i primi due terzi. Poi ha subito gli attacchi di Biaggi al Tramonto e Checa alla Quercia.

 

Ore 15.20 Un cordiale saluto da Giovanni Petrillo per Gara 2 del Gran Premio di San Marino, ottavo round del mondiale Superbike. I piloti sono usciti dai box per schierarsi in griglia. Anche i tifosi stanno affollando le tribune. Nel weekend sono stati 69mila gli appassionati che hanno preso d'assalto il Misano World Circuit. Il cielo è velato, la temperatura dell'aria è di 27°C.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -